Lavoro

Uno dei servizi di maggiore interesse offerto dalla Easy London ai propri soci è l’assistenza nel collocamento. L’agenzia di Londra procura dei colloqui di lavoro, senza senza limitazioni né scadenza temporale, ed assiste nell’espletamento delle pratiche necessarie per poter lavorare in Inghilterra. Le disponibilità maggiori sono nel settore ristorativo -alberghiero, in locali pubblici e fast-food ed in catene di negozi, grandi magazzini e supermercati. Sono opportunità offerte a ragazzi fra i 17 ed i 35 anni che affrontano quest’esperienza con l’obiettivo principale di fare pratica con l’inglese parlato avendo la possibilità di mantenersi nelle spese principali, anche se non mancano buone opportunità anche per chi ha esperienza professionale in ristoranti, alberghi e bar.

La nostra sede londinese, gestita in buona parte da personale italiano, opera procurando fin dai primi giorni successivi all’arrivo i colloqui di lavoro. I tempi di assunzione possono variare a seconda delle attitudini personali e delle disponibilità di lavoro. Essendo in possesso dei requisiti minimi, statisticamente vanno da 3 a 14 giorni lavorativi. In alta stagione e nei periodi dell’anno in cui possono esserci minori offerte di lavoro é opportuno prevedere una settimana di tolleranza rispetto a queste indicazioni. I lavori descritti sono quelli disponibili con maggiore frequenza e sono molto vari per difficoltà, impegno, retribuzione e conoscenza della lingua richiesta; è importante tuttavia ricordare che non è possibile effettuare una scelta vincolante ma solo indicare una preferenza. Il servizio comunque vale per tutto il periodo della permanenza a Londra, dando la possibilità di cambiare il lavoro anche più volte, e rimane accessibile per un anno dal giorno dell’arrivo anche a chi dovesse rientrare in Italia e poi ritornare a Londra.

Per poter lavorare in Gran Bretagna occorre avere compiuto 16 anni ed essere cittadino dell’Unione Europea (anche se alcune tipologie di lavoro possono essere precluse ai minorenni). Le assunzioni avvengono con regolare contratto di lavoro e l’assistenza sociale è assicurata dal “Department of Health and Social Security” che a tal fine rilascia il National Insurance Numbercard. Per lavorare con molte società è necessario aprire un conto corrente in una banca inglese. Le informazioni e l’assistenza per espletare queste pratiche vengono fornite dal personale dei nostri uffici subito dopo l’arrivo a Londra.

Aupair

L’espressione "au pair" proviene dal francese e significa "alla pari" , si definisce il soggiorno di una ragazza, per un massimo di un anno, presso una famiglia ospitante residente in un’altra nazione. Grazie a questa particolare tipologia di lavoro, fornendo piccoli aiuti domestici e occasionali cure ai bambini, è possibile ottenere in cambio vitto, alloggio e un piccolo compenso settimanale. 

  • Ci occupiamo di conoscere la famiglia prima di collocare un candidato

  • Forniamo informazione dettagliata riguardo la famiglia almeno dieci giorni prima della partenza del candidato

  • Garantiamo assistenza e consulenza durante la permanenza in Irlanda e nel caso di reclamo giustificato trasferiamo il candidato presso un’altra famiglia

  • La famiglia stessa si occuperà di accogliere all’aeroporto il candidato ed accompagnarlo il giorno della partenza.

  • Organizziamo lezioni di Inglese a costo favorevole

  • Garantiamo uno stipendio minimo di € 100,00/130,00 a settimana

 Requisiti

 Almeno 18 anni di età

  • Conoscenza della lingua Inglese livello pre-intermedio (da testare)

  • Permanenza di minimo 6 mesi

  • Passione per il lavoro con i bambini

 DOCUMENTAZIONE DA PRESENTARE

 Certificato medico

  • Tesserino sanitario

  • CV in inglese

  • Lettera di presentazione alla famiglia (in inglese)

  • Due foto con bambini

  • 1 foto-tessera

  • 2 lettere di referenza (originali, autografe, in italiano)

  • Certificato di carichi pendenti (presso tribunale)

  • Application form

 Lezioni di Inglese (Facoltative)

Le lezioni di Inglese si svolgono a scelta tra il Martedi e Giovedi e il Lunedì e il Mercoledì 18.30 - 21.30 circa (5 ore di corso a settimana) al centro di Dublino o presso altre scuole convenzionate a seconda della residenza della famiglia ospitante. 

Portiere d'albergo (Receptionist)

Retribuzione: 220/250 sterline settimana

E’ l’addetto al ricevimento nella portineria dei grandi hotel.
E’ necessaria una buona conoscenza dell’inglese ed esperienza con l’uso del computer.
I turni di lavoro sono di 8 ore per 5/6 giorni alla settimana.

Barman

Retribuzione: 250/300 sterline settimana

E’ il lavoro di banconista/barista in bar e pub.
E’ un lavoro che richiede esperienza specifica di lavoro e un buon livello di inglese.
L’orario lavorativo è di 5/6 giorni per 40/50 ore settimanali.

 

Lavoro all'estero

  • Cameriere (waiter) >

    Retribuzione: 250/270 sterline settimana Il waiter è un

    Read More
  • Chef >

    Retribuzione: 250/350 sterline settimana Grande disponibilità d’impiego per

    Read More
  • Portiere d'albergo (Receptionist) >

    Retribuzione: 220/250 sterline settimana E’ l’addetto al ricevimento

    Read More
  • Aiuto cameriere (Comis waiter) >

    Retribuzione: 200/220 sterline settimana Il Comis waiter è

    Read More
  • Barman >

    Retribuzione: 250/300 sterline settimana E’ il lavoro di

    Read More
  • Counter hand >

    Retribuzione: 200/220 sterline settimana E’ possibile trovare occupazione

    Read More
  • Lavapiatti (washer up) >

    Retribuzione: 200/220 sterline settimana E’ il lavoro più

    Read More
  • Facchino (Porter) >

    Retribuzione: 200/220 sterline settimana Il porter è un

    Read More
  • Fast food >

    Retribuzione: 5,00 sterline nette l’ora E’ in assoluto

    Read More
  • Commessa (shop girl) >

    Retribuzione: 200/220 sterline settimana E’ la commessa di

    Read More
  • Cameriera ai piani (Chambermaid) >

    Retribuzione: 180/200 sterline a settimana Le sue mansioni

    Read More
  • Lavoro >

    Uno dei servizi di maggiore interesse offerto dalla

    Read More
  • Aupair >

    L’espressione "au pair" proviene dal francese e significa

    Read More
  • 1
  • 1